nuovo test molecolare

La pandemia da SARS-CoV-2 rappresenta ogni giorno una minaccia sempre più grave anche se ci sono degli spiragli positivi. Nonostante ciò, in tutti i laboratori del mondo, è iniziata una sorta di gara per mettere a punto test in grado di rilevare efficientemente e rapidamente questo nemico invisibile. Sono numerosi i test diagnostici sviluppati finora, ma un nuovo test molecolare in arrivo dagli USA, sembrerebbe rappresentare la scelta migliore tra quelli finora sviluppati.

Infatti, questo nuovo test molecolare permetterebbe di identificare SARS-CoV-2 nel corpo umano in modo estremamente affidabile e rapido poiché gli bastano solo 5 minuti per fornire un risultato. L’annuncio della messa a punto di questo nuovo test arriva dalla Abbott Laboratories. Quest’ultimo è un laboratorio scientifico statunitense che ha dichiarato qualche giorno fa di aver ricevuto l’autorizzazione per rendere disponibile il proprio test. Tale disponibilità, ovviamente, è per adesso confinata solo alle situazioni di emergenza.

Questo nuovo test molecolare, denominato Abbott ID NOWTM COVID-19, può essere eseguito mediante un dispositivo portatile facilmente impiantabile ed utilizzabile anche in strutture che non siano cliniche o ospedali. In particolare, i risultati forniti dal kit, arriverebbero in soli 5 minuti in caso di positività e in soli 13 minuti nel caso contrario. La nuova piattaforma è piccola, leggera, maneggevole e, soprattutto, portatile poiché ha le dimensione di un piccolo tostapane.

Robert B. Ford, presidente e direttore operativo della Abbott Laboratories, ha dichiarato:

«La pandemia di COVID-19 sarà combattuta su più fronti e un test molecolare portatile che offre risultati in pochi minuti si aggiunge alla vasta gamma di soluzioni diagnostiche necessarie per combattere questo virus».

Per capire meglio il funzionamento del nuovo test molecolare, diamo un’occhiata al video qui di seguito.

Inoltre, per le specifiche del prodotto, potete visitare il sito della Abbott Laboratories.