RiverdaleI genitori dell’attore protagonista di Riverdale sono stati, purtroppo, colpiti dal virus Covid-19. Facciamo però un passo indietro; riverdale è la serie basata sui personaggi dei fumetti Archie Comics, l’editore di fumetti statunitense nato nel 1939, che racconta le disavventura

Benché in Italia la quarta stagione della serie non sia ancora conclusa, essendo attualmente trasmessa dal canale Premium Stories, già si parla di una conferma per una quinta stagione; le prime tre stagioni sono invece visibili sulle piattaforme digitali Netflix e Infinity.

Non ci sono, ad oggi, certezze sulla trama che seguirà la stagione che verrà; alcune voci parlano di un possibile ultimo anno di liceo per i nostri protagonisti, secondo altre l’occhio del narratore si sposterebbe direttamente alla vita dopo la scuola.

Riverdale: i genitori di KJ Apa

Come detto in precedenza, c’è però da registrare una brutta notizia. Si parla dei genitori dell’attore KJ Apa, l’interprete del protagonista, Archie Andrews, purtroppo risultati positivi al covid-19.

I primi segni del conteggio sono stati ravvisati dal padre dell’attore, Tupai K. Apa, durante un viaggio negli States, a Los Angeles, in occasione della premier per l’ultimo film del figlio. Tornato in Nuova Zelanda, le condizioni si sono aggravate con i sintomi tipici della malattia; inizialmente ha avvertito la perdita del gusto e successivamente problemi respiratori.

L’uomo, malgrado il ricovero non ha avuto l’esigenza di un ricovero in terapia intensiva e ad oggi le sue condizioni stanno migliorando come ha comunicato attraverso i suoi profili social. La moglie, fortunatamente, benché risultata anche lei positiva, non ha presentato una sintomatologia grave come quella del marito