Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Bloomberg, l’azienda americana Apple starebbe attualmente lavorando su delle cuffie over ear completamente modulari e senza fili.

Inoltre le cuffie in questione potrebbero essere dotate di chip H1 per invocare Siri. Il loro lancio potrebbe avvenire già entro la fine dell’anno. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Apple lavora a delle cuffie over ear modulari

Il colosso di Cupertino starebbe lavorando ad un nuovo progetto che vede come protagoniste delle cuffie over ear senza fili e completamente modulari, le prime prodotte dall’azienda. Le fonti di Bloomberg sarebbero riuscite anche a tracciare un primo identikit delle cuffie. I padiglioni sono di forma ovale e capaci di ruotare, connessi da un archetto metallico.

Come detto precedentemente, i padiglioni e l’archetto sono completamente modulari, ovvero possono essere staccati e sostituiti dell’utente. Le indiscrezioni hanno inoltre suggerito che Apple potrebbe commercializzare le cuffie in due distinte configurazioni, una più orientata ai comfort, l’altra più orientata al fitness.

La modularità della cuffia permetterebbe di poter passare facilmente da una configurazione all’altra. L’azienda starebbe anche studiando una versione molto più esclusiva, con l’utilizzo di pelle pregiata come rivestimento dei padiglioni. Le nuove cuffie utilizzeranno tutte le tecnologie già viste con le AirPods Pro. Sarà infatti presente il chip H1 che garantisce una maggiore velocità di accoppiamento con iPhone ed iPad e permetterà anche di invocare Siri senza aver bisogno di toccare il proprio smartphone.