La casa de papelMentre La casa de papel continua ad essere la serie più vista del momento iniziano a circolare alcune teorie e arriva anche una buona notizia. La quarta stagione della serie è stata un successo planetario al punto da esser diventata il prodotto più visto al mondo. A gioirne, tra gli altri, anche mamma Netflix che riesce a piazzare l’ennesimo record.

Adesso però i fan, dopo aver divorato la serie in poco più di 48 ore secondo le stime, sono impazienti di scoprire le risposte ai tanti quesiti lasciati in sospeso. Uno di questi, che viene peraltro trascinato già dalla stagione precedente è l’enigma sul figlio dell’ispettrice Sierra. Molti fan pensano che il padre del bambino sia un volto già noto a gli appassionati della serie.

La casa de papel: il compagno dell’ispettrice

 

La teoria teoria dei fan vuole che il padre del bambino sia il fratello scomparso del Professore, nome in codice Berlino. Le basi su cui questa speculazione si regge sono sostanzialmente due; la prima è la somiglianza dell’ispettrice alla compagna di Berlino vista nei flashback.

La seconda è legata al soprannome del personaggio interpretato da Pedro Alonso. Il marito della Sierra, come si apprende durante la serie, si chiama German; appare evidente il collegamento tra il nome del uomo di cui non si conosce il volto e quello del ormai defunto(?) compagno della banda, sacrificatosi alla fine della seconda stagione.

La teoria dovrebbe quindi prendere un non piccolo colpo di scena con il ritorno di Berlino dal regno dei morti. Per scoprirlo non resta che attendere la quinta stagione, di cui non si conosce ancora la data di uscita ma che è stata già confermata da Netflix.