Nelle ultime settimane, con le videochiamate abbiamo imparato a vivere, sostituendole con abbracci, conversazioni e molto altro. WhatsApp ci ha quindi permesso di stare vicini anche se lontani.

Fino ad oggi però, tutti coloro che desideravano imbastire una videochiamate sulla nota applicazione di messaggistica istantanea con amici o parenti, potevano invitare solamente 4 persone simultaneamente.

 

WhatsApp: al via le conversazioni con 8 partecipanti su iOS

Negli ultimi giorni Mark Zickerberg ha deciso di potenziare le proprie piattaforme di messaggistica, lanciando anche Messenger Rooms, che potrà ospitare fino a 50 persone nella stessa “stanza”, dando anche a WhatsApp, la possibilità di includere fino ad 8 persone nelle chiamate e video di gruppo. In un solo colpo quindi, Facebook fa compiere un salto importante a Messenger e WhatsApp, dopo essersi resa conto che le dirette e le videocall sulle sue piattaforme sono più che raddoppiate nelle ultime settimane.

Dopo un periodo di test sulle versioni beta dell’applicazione, le videochiamate di gruppo possono ora arrivare ad un massimo di 8 partecipanti su iOS. La novità è stata svelata nelle scorse settimane dal sito WABetaInfo nelle stringhe di codice delle versioni Beta dell’applicazione Android e iOS. L’ampliamento del numero di partecipanti riguarda sia le videochiamate che le chiamate vocali e presto dovrebbe essere distribuito tramite un aggiornamento dedicato anche sulla versione Android di WhatsApp.

Il grado di sicurezza fornito dalla piattaforma non cambia, dato che viene sempre garantita la crittografia end-to-end che impedisce a coloro che non sono nel gruppo di ascoltare o leggere le conversazioni private, da cui viene esclusa la stessa WhatsApp. Messenger Rooms è invece l’altra nuova novità di Menlo Park, ed è il nuovo servizio Facebook dedicato alle videochiamate di gruppo, non vi resta che andare a scoprire la nuova funzione.