Sicuramente almeno una volta tutti vi sarete chiesti a che cosa serve e che funzioni ha in più l’account Business di WhatsApp. Si tratta, per la precisione di un’applicazione gratuita, per dispositivi Android ed iOS, pensata per i proprietari di piccole attività.

Gli utenti possono impostare messaggi di benvenuto o di assenza, possono creare un catalogo per mostrare, ai propri clienti, i prodotti o i servizi e anche organizzare contatti con etichette utili. Oggi scopriremo cosa fare per passare ad un account Business, con una guida rapida e veloce.

 

WhatsApp: come passare ad un account Business

Gli utenti che hanno attivo un account Business possono, attraverso le impostazioni, impostare messaggi di “autorisposta”, creare dei cataloghi e organizzare contatti con fornitori, clienti, distributori e altro. Oltre alla versione gratuita esiste anche una versione a pagamento, dedicata ad aziende o imprese di medie e grandi dimensioni, che permette di creare un profilo più dettagliato dell’azienda e permette anche di fornire assistenza alla clientela.

Per passare da un account normale ad uno Business l’operazione è abbastanza semplice e rapida. Per prima cosa dovrete scaricare l’applicazione Business da Play Store o Apple Store ed aprirla. Successivamente dovrete leggere i Termini di servizio di WhatsApp Business e toccare ACCETTA E CONTINUA per accettare i termini. Accettati i termini dovrete solamente toccare l’opzione con il numero della vostra attività per continuare.

Se non desiderate utilizzare il numero visualizzato, è possibile modificarlo. Per utilizzare un numero diverso, è necessario toccare USA UN DIVERSO NUMERO e seguire la procedura di verifica standard. Al termine del processo di verifica, toccate “continua” per consentire l’utilizzo dell’app e quindi accedere alla cronologie della chat. Ora dovrete inserire il codice SMS a 6 cifre per verificare il vostro numero. Ora potrete iniziare a creare il vostro profilo aziendale!.