Il colosso americano Apple ha appena aggiornato il proprio MacBook Pro da 13 pollici, da ieri 4 maggio 2020 è infatti possibile ordinarlo sul sito ufficiale dell’azienda. Il prezzo base parte da 1529 euro.

Le novità che sono state introdotte sono tante, una su tutte la Magic Keyboard, la nuova tastiera a forbice introdotta già con il MacBook Pro da 16 pollici e MacBook Air. Scopriamo ulteriori dettagli sul dispositivo.

 

Apple ha appena aggiornato il proprio MacBook da 13 pollici

Nel nuovo modello l’azienda di Cupertino ha aggiornato chiaramente a livello hardware, con la presenza dei nuovi processori Intel di decima generazione che promettono prestazioni migliori dell’80%, ma anche di RAM a 3.733 Mhz su alcune opzioni di configurazione. Inoltre è anche stato raddoppiato lo storage interno di base, oltre a quello in opzione ed è stato mantenuto un display Retina da 13 pollici, Touch Bar e Touch ID.

A detta dell’azienda la batteria del nuovo portatile può durare anche una giornata, anche di lavoro intenso. Parliamo ora della nuova tastiera Magic Keyboard che possiede un meccanismo a forbice con un’escursione da 1mm e permette, secondo l’azienda, di scrivere in modo più comodo e tranquilli, oltre che stabile e con meno errori. La tastiera vede inoltre l’introduzione dei tasti a freccia a T capovolta che risultano più semplici da trovare nell’immediato.

La modifica del tasto ESC, che ora è fisico e non più integrato nella Touch Bar che risulta comunque presente con Touch ID incluso per il riconoscimento in totale sicurezza. Come anticipato precedentemente, l’azienda ha deciso di raddoppiare lo spazio interno di storage, ponendo di base un SSD con velocità di scrittura capaci di raggiungere fino a 3Gps. Il modello base prevede ora 256 GB di storage e può permettersi storage fino a 1TB o 4TB. Per scoprire tutti i modelli e i prezzi disponibili, visitate il sito ufficiale dell’azienda.