L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe introdurre una funzione molto attesa da tutti gli utenti che la utilizzano.

Dopo le videochiamate con ben 8 partecipanti, lanciate solamente qualche giorno fa, il colosso di Mark Zuckerberg avrebbe in serbo delle altre sorprese per noi utenti. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

WhatsApp potrebbe introdurre una funzione molto attesa

La piattaforma si sta preparando per una nuova funzione, ovvero la possibilità di utilizzare l’applicazione, con uno stesso account, su più di un dispositivo. Questa funzione è stata molto richiesta da tutti gli utenti del mondo, soprattutto da quelli che normalmente utilizzano due smartphone, magari uno per lavorare e l’altro per la propria vita privata, ma che vorrebbero avere lo stesso account di WhatsApp.

La novità in questione, di cui la compagnia sarebbe al lavoro dal 2019, è stata recentemente scovata nel codice dell’applicazione dai colleghi di WaBetaInfo. La nuova funzione dovrebbe quindi permettere di utilizzare l’applicazione anche sul tablet, oppure su due smartphone contemporaneamente. Adesso invece come ben tutti sapete, quando si cambia telefono o comunque si vuole accedere all’app su un altro dispositivo, questa smette di funzionare sul dispositivo precedente.

Secondo alcune immagini emerse sul web, ci sarà una funzione che permetterà di attivare la funzione multi-dispositivo, ma la procedura curiosamente, chiederà all’utente di utilizzare la connessione Wi-Fi. Questo ci fa pensare che l’applicazione debba trasferire dati pesanti dell’account da un dispositivo all’altro. Secondo le ultime indiscrezioni la nuova funzione dovrebbe essere disponibile contestualmente al rilascio della versione di WhatsApp per iPad.