L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp si sta preparando al rilascio di una nuova funzione molto attesa dagli utenti di tutto il mondo. Stiamo parlando della possibilità di utilizzare lo stesso account su più dispositivi.

Ormai è quasi un anno che tutti noi parliamo di questo nuovo strumento, a gran voce richiesto dagli utenti ma mai arrivato. Finalmente potrebbe essere arrivata l’ora del rilascio. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

WhatsApp si prepara al rilascio della funzione Multidispositivo

Come riportato anche dai ragazzi di WaBetaInfo, nella nuova versione Beta di Android, la numero 2.20.152 per la precisione, sono presenti delle nuove schermate che mostrano come collegare un nuovo dispositivo al proprio account principale WhatsApp. Vi ricordiamo che lo scopo dello strumento è di far avere agli utenti un solo profilo sull’applicazione di messaggistica, da poter utilizzare su tutti i dispositivi in proprio possesso.

Al momento è possibile utilizzare il proprio account solamente su un dispositivo, oppure utilizzare WhatsApp web come alternativa al Multidispositivo. La versione Web è stata pensata per il computer e che male si adatta agli smartphone. Avere due schede SIM per poter utilizzare un doppio account rende inevitabilmente le cose difficili.

Come anticipato precedentemente, nel codice della nuova Beta dell’applicazione, sono presenti delle immagini che mostrano come si potrà effettuare il collegamento dell’account con un nuovo dispositivo. Verrà aggiunta una nuova voce nelle impostazioni “Linked Devices” e all’interno sarà presente un bottone con scritto “Link a New Device2, in italiano “Collega un nuovo dispositivo“. Cliccando sul bottone partirà la procedura da seguire passo-passo. Sicuramente per poter avere la nuova funzione dovremo aspettare ancora un paio di mesi, ma sicuramente ne varrà la pena!.