perdere peso

Indossare un giubbotto con pesi per molte ore al giorno anche mentre svolgiamo particolari esercizi fisici può aiutare a perdere peso. In particolare, si ridurrebbe la massa grassa contrastando l’obesità.

A dimostrarlo è uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Göteborg (Svezia) pubblicato sulla rivista EClinical Medicine. Per il loro studio gli scienziati hanno diviso i partecipanti all’esperimento in due gruppi. Il primo gruppo indossava giubbotti con un peso di solo 1 kg mentre il secondo gruppo, indossava dei giubbotti con pesi di 11 kg. Trascorse tre settimane dall’inizio dell’esperimento, i ricercatori notarono che le persone che indossavano i giubbotti più pesanti avevano perso 1,6 kg. Per contro, coloro che indossavano i giubbotti più leggeri avevano perso solo 0,3 kg. Durante le varie prove, gli studiosi hanno potuto constatare che indossare i giubbotti con pesi per più ore al giorno non solo fa perdere peso ma favorisce la riduzione della massa grassa. Allo stesso tempo, però, la massa magra rimaneva perfettamente intatta.

Nella loro valutazione, i ricercatori non sono riusciti a comprendere se la riduzione interessava il grasso sottocutaneo o quello viscerale, cioè quello della pancia. Quest’ultimo, è quello più pericoloso poiché fortemente associato a malattie cardiovascolari e diabete. Pertanto, i ricercatori vogliono continuare ad indagare ancora di più questo aspetto. In particolare, vogliono capire se la perdita di peso è causa del dispendio energetico dovuto alla maggiore massa da trasportare oppure ad altri fattori più generali. Proprio per tale ragione, gli scienziati intendono intraprendere ulteriori studi ed esperimenti per periodi più lunghi anche per capire se il grasso viscerale è coinvolto nella riduzione.