Secondo il recente sondaggio sulla soddisfazione dei clienti smartphone, che si svolge una volta all’anno, il colosso americano Apple ha superato l’azienda sud coreana Samsung.

Il colosso di Cupertino ha infatti ottenuto 82 punti nell’edizione dell’anno in corso dell’America Costumer Satisfaction Index. Si tratta di una variazione di 1 punto percentuale rispetto all’anno precedente, con Apple che ha ottenuto un punto in più rispetto a Samsung.

 

Apple batte Samsung nel soddisfare i propri clienti

Il rapporto in questione afferma inoltre che i clienti della mela morsicata dichiarano una soddisfazione maggiore, in generale, quando si tratta di durata della batteria del proprio dispositivo, almeno per questo sondaggio 2020. Nella classifica si è posizionata terza LG, con un punteggio di 79 punti, mentre Motorola si è posizionata al quarto posto con un punteggio di 77.

Tra i singoli smartphone Samsung è comunque riuscita a superare Apple. Il Galaxy Note 9 dell’azienda si è classificato al primo posto con l’85% di soddisfazione del cliente. Il dispositivo Apple che più si è avvicinato è iPhone XS Max, al quarto posto con un punteggio di 84, come Galaxy S9+ e Galaxy S10. La soddisfazione dei clienti con i telefoni cellulari secondo il rapporto ASCI, è aumentata dell’1,3% su base annua, nonostante le vendite di smartphone si siano ridotte dell’1% durante il corso del 2019.

Il rapporto di quest’anno si è basato su interviste con 27.346 clienti negli Stati Uniti, tra il 15 aprile 2019 ed il 20 marzo 2020. Ovviamente si tratta di un’opinione soggettiva, ci sono clienti che non rinuncerebbero mai al proprio iPhone per avere un altro dispositivo e altri che la pensano al contrario. Difficilmente un utente dichiara di essersi trovato ugualmente bene con entrambe le aziende. Voi chi preferite?.