Il colosso californiano Apple ha finalmente rilasciato il tanto atteso aggiornamento ad iOS 13.5 anche in Italia. Le principali novità riguardano il periodo che stiamo vivendo, ovviamente.

Più precisamente, secondo le indiscrezioni riportate da 9to5Mac e Wccftech, l’ultimo aggiornamento rilasciato dall’azienda di Cupertino, già in rollout anche in Italia, porta con sé diverse funzionalità legate all’attuale situazione dovuta al COVID-19. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Apple ha rilasciato anche in Italia iOS 13.5

Il nuovo aggiornamento ha introdotto il nuovo framework per il tracciamento dei contatti. Per chi non lo sapesse, l’aggiornamento implementa un menu accessibile dalle impostazioni del dispositivo, tramite il percorso Privacy > Salute, che permette di abilitare e disattivare il tracciamento dei contatti. In parole povere, questa funzionalità consente all’utente di sapere se è entrato in contatto con persone che si sono rivelate positive al COVID-19.

Il sistema permette di scegliere quale applicazione utilizzare per il tracciamento (es. Immuni in Italia) e di accedere alle statistiche relative a quante volte è stata effettuata la verifica negli ultimi 14 giorni. Nel caso l’utente sia entrato in contatto con una persona positiva al Coronavirus, l’applicazione utilizzata invierà una notifica. L’update va anche a rendere più rapido il riconoscimento quando l’utente indossa una mascherina .

Ha anche portato con sé i fix per alcuni problemi riscontrati dagli utenti con i precedenti update. Ad esempio lo schermo nero che compariva alcune volte durante la visione di video su determinati siti Web. Per verificare la disponibilità dell’aggiornamento per il vostro dispositivo, potete recarvi in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software. Come anticipato precedentemente il roll out è iniziato ma non è ancora terminato, di conseguenza potreste trovarlo anche nei prossimi giorni.