Da qualche ora il colosso americano Apple ha deciso di promuovere l’applicazione Immuni per tutti i propri utenti, mettendola in evidenza sul proprio Store di applicazioni.

In questo modo ha regalato un forte boost di installazioni e ha fornito una strada facilitata a tutti gli utenti che vanno in cerca dell’app ufficiale per installarla sul proprio dispositivo. Ecco i dettagli.

 

Apple suggerisce ai propri utenti di installare l’applicazione Immuni

Nelle ultime ore, appena si apre lo Store di Cupertino, viene mostrata un’icona molto grande dell’applicazione ufficiale Immuni con la dicitura “aiutaci a fermare il COVID-19”. Se si clicca su questa icona verrà mostrato un “annuncio” da parte della piattaforma che recita: “Tutti noi ad Apple crediamo che mai come in questo momento sia necessario lavorare assieme per uno scopo comune: fermare la diffusione del COVID-19. Per secoli, il tracciamento di individui potenzialmente infetti è stato uno dei metodi più utilizzati per rallentare il contagio di patologie infettive. Un processo tradizionalmente piuttosto complesso e laborioso. Ora, le autorità sanitarie si affidano alla tecnologia dei dispositivi mobili per facilitare l’aspetto più difficoltoso del tracciamento dei contatti.

Dal canto nostro, volevamo dare una mano progettando app in grado di inviare notifiche alle persone a rischio di esposizione al COVID-19, cercando di farlo nella maniera più affidabile, efficiente e privata possibile. Così, insieme a Google, abbiamo creato le notifiche di esposizione, una tecnologia utile ad assistere le autorità sanitarie nel tentativo di frenare l’avanzata del COVID-19. mmuni è l’app che integra questa tecnologia in Italia: scaricala, se questo è il Paese in cui risiedi (è necessario aver effettuato l’ultimo aggiornamento di iOS)“.

Il testo è anche corredato da una spiegazione relativa al funzionamento dell’applicazione e al significato delle notifiche, in modo da chiarire con la massima semplicità quello che Immuni è in grado di offrire a tutti gli utenti. A questo punto, non vi resta che recarvi sullo Store ufficiale della piattaforma per scoprire tutti i dettagli.