Il colosso californiano Apple ha recentemente presentato il programma completo della prossima Worldwide Developers Conference 2020, che vi ricordo si terrà il prossimo 22 giugno 2020.

Questo evento è un appuntamento fisso per gli sviluppatori da oltre 30 anni e, quella del 2020, secondo l’azienda sarà la più grande WWDC di sempre. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Apple annuncia il programma completo della WWDC del prossimo 22 giugno 2020

La casa di Cupertino ha annunciato il programma di quella che sarà la trentunesima edizione della WWDC. Gli eventi sono in programma dal 22 al 26 giugno e Apple stima un bacino di spettatori pari a 23 milioni. Si tratterà di eventi tenuti interamente online e coinvolgeranno tutte le branche software di Apple: iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS. Partiamo subito con il 22 giugno alle ore 19, quando debutterà il Keynote dell’evento speciale in diretta da Apple Park. Sarà visibile sul sito ufficiale, nell’app e sul sito Apple Developer, sull’app Apple TV e su YouTube.

Alle ore 23 debutterà il Platforms State of the Union, durante il quale scopriremo le novità previste per iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS. Tra il 23 ed il 26 giugno verranno trasmessi eventi su specifiche sessioni di progettazione. Si tratterà di discussioni molto tecniche, alle quali parteciperanno in modo interattivo più di 1.000 ingegneri Apple. Sempre durante questi giorni saranno disponibili dei laboratori individuali su appuntamento. L’accesso sarà riservato ai membri dell’Apple Developer Program.

Mentre il 18 giugno debutteranno dei forum specifici per sviluppatori Apple. Vi ricordo che questa edizione sarà disponibile solamente online, tramite videoconferenza a causa della pandemia da Coronavirus che ha costretto ad annullare parecchi eventi con presenza di persone fisiche.