Secondo le ultime indiscrezioni, la terza generazione degli auricolari Apple AirPods arriverà entro la seconda metà del prossimo anno, ovvero del 2021.

Esteticamente saranno praticamente identici alla seconda generazione ma la nuova indiscrezione non parla del design, bensì di particolari molto più interessanti, scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Apple: nuove indiscrezioni riguardano la terza generazione di AirPods

La nuova indiscrezione è stata diffusa oggi dall’analista di TF International Securities Ming Chi Kuo, che poche ore fa ha comunicato altri dettagli su primi Mac basati sui processori ARM. Non sono previsioni del tutto inedite, visto che la stessa fonte ha sottolineato ad aprile scorso che le AirPods 3 sarebbero arrivate nel corso del prossimo anno: ora si prova a circoscrivere più precisamente la finestra di lancio e si aggiunge un dettaglio sul design che potrebbe mutuare elementi dalla variante Pro.

Gli attuali auricolari AirPods Pro sono stati lanciati ad ottobre dello scorso anno e, a differenza degli AirPods di prima e seconda generazione, sono di tipo in-ear, oltre a poter contare sulla funzionalità di riduzione attiva del rumore. Al momento non possiamo quindi escludere che le prossime AirPods saranno auricolari in-ear, mentre non è ancora chiaro quali altri miglioramenti introdurranno rispetto al modello attuale.

Nonostante saranno presentate entro la seconda metà del prossimo anno, dobbiamo tenere conto che l’azienda non ha fretta di lanciarle, le AirPods hanno contribuito n maniera significativa a consolidare il domino della casa di Cupertino nel mercato degli indossabili. n maniera significativa a consolidare il domino della casa di Cupertino nel mercato degli indossabili con la custodia di ricarica cablata.