precursori

Gli spermatozoi sono le cellule riproduttive maschili e rappresentano il prodotto ultimo di un processo maturativo noto con il nome di spermatogenesi. Quest’ultimo prende avvio dagli spermatogoni, le cellule staminali precursori degli spermatozoi. Un team di scienziati è riuscito ad ottenere in provetta i precursori degli spermatozoi. Tale risultato potrebbe rappresentare una importante arma contro la sterilità.

A presentare lo straordinario risultato ottenuto in laboratorio da ricercatori dell’Università della California (San Diego) è uno studio su Pnas. Per il loro studio, gli scienziati californiani hanno analizzato i dati relativi a più di 30 biopsie di testicoli umani. Proprio a partire da tali dati, essi hanno ricreato le giuste condizioni per riuscire a coltivare i precursori degli spermatozoi. Gli spermatogoni, rappresentano il santo Graal della fertilità umana infatti, sono le cellule che permettono agli uomini di essere fertili fino anche dopo i 65 anni. Tutti i tentativi fatti finora hanno cercato di poter disporre delle staminali spermatogoniali senza però ottenere molto successo. Infatti, durante gli esperimenti tutti gli scienziati hanno incontrato il problema di come isolare queste pochissime e rare cellule dal testicolo assicurando comunque una continua moltiplicazione.

I ricercatori californiani, però, per distinguerle ed individuarle hanno deciso di utilizzare una sorta di identikit molecolare. Ciò, grazie alla tecnica che ricostruisce la sequenza della molecola di RNA di una singola cellula. Una volta isolati, i precursori degli spermatozoi sono stati fatti sviluppare in provetta per 2-4 settimane sfruttando una tecnica che controlla il processo di specializzazione delle cellule e la loro sopravvivenza. Gli scienziati hanno usato il fattore Akt che regola la moltiplicazione cellulare. In tal modo essi hanno potuto stimolare la coltura in provetta di queste cellule precursori dei gameti maschili.

Si tratta di un passo importante che potrebbe rappresentare, in futuro, una straordinaria arma anti-sterilità.