Secondo le ultime indiscrezioni il colosso americano Apple starebbe pensando di lanciare, nel prossimo 2021, un modello di iPhone 12 economico, che andrebbe a sostituire l’iPhone SE.

L’iPhone 2021 economico a cui sta pensando Apple sarà differente rispetto all’iPhone 12 proprio per questa caratteristica: non supporterà il 5G, ma solamente la connessione LTE. Ecco altri dettagli.

 

Apple sta pensando di lanciare un iPhone 12 low cost nel 2021

Come anticipato precedentemente, la prima grande diversità con il modello che vedremo in autunno sarà il supporto alla connettività 5G, non presente nel modello economico. Per quanto riguarda il resto, il dispositivo dovrebbe prendere spunto dall’iPhone 12 per quanto riguarda la scheda tecnica, con a bordo il processore A14 Bionic e due fotocamere posteriori. Lo schermo avrà dimensioni ridotte: 5,4 pollici proprio come sul prossimo smartphone Apple.

Un report di Business Insider assicura del fatto che Apple stia pensando a un iPhone economico per il 2021 e che il suo nome non sarà iPhone SE 2021. Per il prossimo anno non è previsto uno smartphone della gamma SE e Apple sta pensando di lanciare un iPhone 12 dal prezzo economico.

A bordo ci sarà probabilmente il chipset A14 Bionic con 3GB di RAM e 64GB di memoria interna e uno schermo da 5,4 pollici per mantenere le dimensioni compatte. Nella parte posteriore troverà posto una doppia fotocamera con entrambi i sensori da 12 Megapixel. Secondo alcune previsioni che vengono dagli Stati Uniti, l’iPhone 2021 economico dovrà costare meno dell’iPhone 12 quindi il prezzo di lancio sarà compreso tra i 500 e i 600 dollari.