massa muscolare

Si sa con l’avanzare dell’età il nostro corpo inizia a manifestare i primi segni di cedimento. Iniziano a comparire le prime rughe, i primi acciacchi, ci sentiamo meno tonici ed energici. È come se i nostri muscoli perdessero tono ed iniziassero lentamente ad afflosciarsi. Sembrerebbe però che una maggiore assunzione di vitamina D correli con un livello migliore di massa muscolare scheletrica, soprattutto negli ultracinquantenni.

A dimostrarlo è uno studio apparso sulle pagine dell’autorevole rivista Journal of Nutrition e condotto da ricercatori dell’Università dell’Anglia Orientale. In particolare, gli scienziati sostengono che le persone che hanno superato una certa età e che assimilano molta vitamina C, presentano un livello migliore di massa muscolare. La vitamina C la troviamo negli agrumi, nelle verdure, nei frutti di bosco ed in tanti altri alimenti.

Ciò è sicuramente qualcosa da non sottovalutare soprattutto se consideriamo che proprio la massa muscolare intorno alle ossa inizia a diminuire quando si superano i 50 anni. Nei casi più gravi, addirittura si può arrivare alla sarcopenia, una condizione caratterizzata da perdita delle funzioni dei muscoli scheletrici e qualità della vita molto ridotta. In precedenza, già molti studi hanno dimostrato gli effetti benefici della vitamina C sulla massa muscolare scheletrica, ma questo è il primo che indaga questo collegamento soprattutto per quanto riguarda gli over 50.

Più vitamina C migliora la salute della massa muscolare scheletrica

Per il loro studio i ricercatori hanno analizzato i dati di più di 13.000 persone provenienti dall’area di Norfolk con un’età compresa tra i 42 e gli 82 anni. In questi dati, ovviamente, c’erano anche quelli riguardanti l’assunzione quotidiana di vitamina C ed i suoi livelli ematici. Dalle analisi eseguite sui dati, i ricercatori hanno scoperto una connessione tra una quantità più alta di vitamina C assimilata dalla dieta ed una massa muscolare scheletrica più grande.

Alisa Welch, a capo del team, ha dichiarato:

«Siamo molto entusiasti dei nostri risultati. Essi suggeriscono che la vitamina C nella dieta è importante per la salute dei muscoli negli uomini e nelle donne più anziani e può essere utile per prevenire la perdita muscolare legata all’età».