Sull’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp stanno attualmente circolando degli strani messaggi che, una volta aperti sono in grado di mandare in crash definitivo l’app. 

Per essere più precisi, l’applicazione una volta aperti determinati messaggi, smetterebbe di funzionare definitivamente. Scopriamo insieme come evitare il problema.

 

WhatsApp in crash a causa di strani messaggi

La notizia è stata riportata per la prima volta dai colleghi di WABetaInfo, che li hanno definiti “scary message”. Questi messaggi, se aperti, mandano in crash definitivo l’applicazione, non consentendole di funzionare regolarmente. Nemmeno un arresto forzato è in grado di riportare le cose alla normalità.

I messaggi di cui parliamo vengono definiti da tutti “strani” perché sono apparentemente privi di senso. Da un’attenta analisi è emerso che si tratta di vCard che, se aperte, contengono più di 100 contatti dai nomi inusuali. E’ proprio all’interno di questi nomi che ci sarebbero i codici di arresto anomalo dell’app. Purtroppo per chi è già incappato nel problema, non c’è nulla da fare, l’unica soluzione è cancellare l’applicazione, perdendo i dati se non si è effettuato un backup, e re-installarla. Chi invece vuole salvaguardarsi deve semplicemente evitare di aprire qualsiasi messaggio che dall’anteprima possa sembrare anomalo.

Il problema è stato scoperto nelle scorse ore, è molto probabile che la casa di WhatsApp sia già al lavoro ad una nuova versione dell’app che non sia vulnerabile a tali messaggi. Come andrà a finire la faccenda? Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo, che sicuramente arriveranno nelle prossime ore, nel frattempo, guardatevi bene dall’aprire i messaggi menzionati precedentemente.