WhatsApp ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la versione Beta della sua applicazione Android, introducendo una novità per il pulsante di chiamata che avevamo già intravisto qualche settimana fa.

L’aggiornamento appena rilasciato corrisponde alla versione 2.20.201.4 di WhatsApp Beta. Scopriamo insieme tutti i dettagli riguardanti il nuovo pulsante.

 

WhatsApp Beta introduce un nuovo pulsante

La novità corrisponde al pulsante di chiamata il quale è sempre integrato nella barra superiore delle chat ma ora include l’opzione per la chiamata vocale e quella per la videochiamata. Infatti dopo aver tappato sul nuovo pulsante si dovrà scegliere che tipo di chiamata si vuole effettuare. La novità è stata introdotta per le chiamata verso gli account business di WhatsApp, facendo così posto al pulsante per accedere all’eventuale catalogo prodotti che il contatto può voler rendere disponibile su WhatsApp.

La novità dovrebbe essere in fase di distribuzione con l’aggiornamento appena citato, in fase di rollout per tutti coloro che sono iscritti al programma di beta testing di WhatsApp. Vi ricordo che negli ultimi giorni è stata scovata un’altra interessante funzione, stiamo parlando della denominata Expiring Media e che dovrebbe essere una sorta di estensione di quella di cui già da tempo si parla e che riguarda i messaggi che vengono cancellati dal sistema dopo un certo periodo di tempo.

Quando l’utente deciderà di inviare un contenuto multimediale con questa modalità (immagini, video e GIF), questo scomparirà dal telefono del destinatario una volta che è uscito dalla chat. Quando la funzione sarà abilitata, l’utente potrà toccare il nuovo pulsante per inviare il file multimediale con la “scadenza”, proprio come già accade sull’applicazione Telegram.