Dell’oltre un miliardo e mezzo di persone che al giorno d’oggi utilizzato Whatsapp, sono in pochissimi a sfruttarne appieno tutte le capacità. Per esempio voi siete a conoscenza della possibilità di poter rispondere ad un messaggio senza toccare lo schermo del dispositivo?.

Non è una funzione recentemente introdotta come molte altre, di cui abbiamo parlato anche qualche giorno fa, bensì è un metodo presente da qualche anno. Scopriamo insieme i dettagli.

 

WhatsApp: come rispondere ai messaggi senza toccare lo schermo

Tra le varie funzioni di WhatsApp vi è la possibilità di leggere e rispondere ai messaggi senza dover obbligatoriamente toccare il cellulare. Spesso, infatti, c’è l’urgenza di dover comunicare con qualcuno per svariati motivi ma allo stesso tempo si è occupati. Il trucco è semplice, basterà chiedere all’assistente vocale di Google od a Siri.

A quel punto, dopo aver dettato il messaggio e nominato il destinatario, l’operazione verrà eseguita in tutta tranquillità senza che dobbiate far altro. Ovviamente, prima di procedere con l’utilizzo di questa funzione, assicuratevi di aver configurato con la vostra voce l’assistente vocale per ciò che riguarda i dispositivi Android.

Gli sviluppatori di Whatsapp sono continuamente al lavoro per garantire sempre una certa competitività dell’app rispetto ai competitors. Negli anni sono state innumerevoli le novità che l’applicazione di messaggistica ha rilasciato al pubblico e spesso per prima. Ora, come in passato, sono pronte tre novità principali in uscita a breve, una di queste sarà la possibilità di autodistruzione con timer di messaggi, proprio come avviene su Telegram.