Purtroppo non c’è un giorno senza che non si verifichi qualche problema a reti telefoniche o piattaforme social: così, dopo il mega-down di PosteMobile di qualche giorno fa, ieri è stato il turno di WindTre.

Secondo le ultime indiscrezioni, seguite da segnalazioni riportate da downdetector.it, soffrirebbe di disservizi lungo tutto lo stivale. In questi ultimi minuti pare però che la situazione stia lentamente tornando alla normalità. Scopriamo i dettagli.

 

WindTre in down ieri 5 ottobre 2020

I problemi hanno riguardato prevalentemente la linea fissa, ma le interruzioni del servizio hanno toccato anche la linea mobile dell’operatore. Secondo quanto riportato da downdetector, il down ha riguardato praticamente tutta Italia, principalmente al nord, come Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto e Valle d’Aosta.

Anche al centro, secondo l’immagine rilasciata, si sono verificati problemi di linea, anche se meno intensi che nella parte settentrionale. Le zone meno colpite sono state la Sardegna e la Puglia. La Calabria era invece divisa in due, la parte est è stata meno colpita che quella ovest. Fortunatamente ora i problemi sono stati risolti, anche se l’operatore non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione.

Vi ricordo che sono ancora molte le offerte WindTre disponibili, sia per i nuovi che già clienti. Un esempio per la prima categoria è la Flash, che comprende minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, SMS illimitati verso tutti e ben 100 GB di traffico internet alla massima velocità disponibile al prezzo di soli 9.99 euro al mese. Per scoprire tutti i dettagli visitate il sito ufficiale dell’operatore.