Tra le app più famose al mondo, Whatsapp, è stata presa di mira per l’ennesima volta. Ora il problema è un virus che arriva come messaggio. Come al solito si tratta di un attacco da parte di hacker.

Questa volta si tratta di un vero e proprio virus che cancella le chat degli utenti che, in buona fede, aprono un determinato tipo di messaggio. Purtroppo l’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo non è estranea da questi spiacevoli eventi ed ora se ne è presentato un altro. Scopriamo i dettagli.

 

WhatsApp: un messaggio potrebbe cancellare l’intera chat

Il problema principale causato da questo virus, è quello di bloccare più e più volte l’app di messaggistica istantanea dando diversi problemi. Difatti non permette più di entrare al suo interno e poterla utilizzare, perdendo perciò ogni singolo contenuto al suo interno e quindi le chat. Ma come si può intervenire?.

Prima di tutto si deve identificare la sua forma e come si presenta. La cosa più intelligente da fare, sempre, è quella di non permettere di porter ricevere messaggi da numeri che non si sono salvati in rubrica. In secondo luogo se si riceve un messaggio che contenga punteggiatura e caratteri speciali usati senza una logica, va ignorato del tutto senza aprirlo per nessuna ragione.

Il team ha sostenuto di aver già posto rimedio a questo particolare attacco di hacking, ma la sicurezza non è mai troppa. Oltre ad aggiornarla all’ultima versione disponibile, se dovesse arrivare un messaggio con i contenuti sopra citati ignorarlo ed eliminare direttamente è la soluzione migliore da adottare.