Sarebbero in corso, secondo le ultime indiscrezioni, alcune trattative tra il colosso Apple e Hyundai per la produzione della prima auto elettrica della prima.

Il colosso di Cupertino spinge sull’acceleratore per dare alla luce la sua Apple Car e starebbe discutendo questa possibilità con la casa sudcoreana. A confermarlo alla Cnbc un portavoce della società asiatica, Chery Kang. Ecco i dettagli.

 

Apple in trattativa con Hyundai per l’auto elettrica

Ecco le parole del portavoce: “Sappiamo che Apple ha avviato discussioni con diversi produttori globali di auto, inclusa Hyundai Motor. Visto che le trattative si trovano allo stadio iniziale, niente è stato ancora deciso“. Per il momento Apple invece non ha commentato.

Successivamente Hyundai ha diramato un comunicato ufficiale, in cui non ha citato la compagnia di Cupertino, parlando più in generale di richieste ricevute “in merito a una potenziale cooperazione, da parte di diverse società per lo sviluppo di auto elettriche a guida autonoma” e precisando che “nessuna decisione è stata ancora presa e che le trattative si trovano a uno stadio iniziale“.

Di una potenziale alleanza tra Hyundai ed Apple aveva parlato nelle ore precedenti il quotidiano sudcoreano Korea Economic Daily, che aveva riportato indiscrezioni secondo cui Apple avrebbe suggerito la collaborazione, portando Hyundai Motor a considerare i termini di un eventuale accordo.

Le voci, circolate alla fine del mese scorso, avevano fatto preoccupare anche Tesla, per ora leader di mercato nel settore. Ora la società creata da Elon Musk brilla con la grande corsa del titolo, mentre forse Apple, proprio per il suo progetto Project Titan, potrebbe aver bisogno di rivolgersi a Tesla. Ma, come ha riportato la stessa Hyundai, il gigante capitanato da Tim Cook avrebbe parlato anche altre case automobilistiche. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.