E se alla fine le AirPods Pro 2 arrivassero ben prima della fine 2021-inizio 2022 come finora ipotizzato? a riferirlo è Macotakara, che a sua volta riporta informazioni raccolte dalla catena produttiva cinese.

Secondo quest’ultima gli auricolari potrebbero debuttare addirittura ad aprile di quest’anno. E non sarebbero soli: con loro ci sarebbe anche la versione 2021 di iPhone SE. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Airpods 2 Pro di Apple potrebbero sbarcare insieme ad iPhone SE 2021

Che qualcosa si stesse muovendo lo si era intuito dalla pubblicazione delle immagini che ritraggono presunti componenti dei nuovi auricolari. “Presunti”, sì, in quanto la fonte non è certamente la più attendibile della rete, e perché potrebbe tranquillamente trattarsi di prototipi realizzati da Apple senza fini commerciali. Secondo Bloomberg, il dispositivo potrebbe essere contraddistinto da un design rinnovato, dettaglio che tuttavia non trova corrispondenze negli altri rumor emersi in queste ultime settimane.

Stando alle informazioni condivise da Macotakara, a cambiare sarà, sì, il design, ma non degli auricolari: alcune modifiche estetiche si vedranno solamente nella custodia di ricarica – vengono riportate addirittura le dimensioni, pari a 21x46x54mm, leggermente differenti rispetto ai 21×45,2×60,6mm attuali. Infine, una parola su iPhone SE 2021: la fonte parla di un rilascio ad aprile, proprio con gli AirPods Pro 2 ed esattamente un anno dopo il debutto del modello 2020.

Purtroppo non sono disponibili ulteriori dettagli sull’argomento, anche se in questo caso i dubbi sono decisamente concreti. L’analista Ming-Chi Kuo ha già affermato che la versione “economica” dello smartphone non è attesa per la prima metà dell’anno, considerato (anche) il fatto che per sostituire l’iPhone SE originale ci son voluti quattro anni. I tempi, tuttavia, son cambiati, e non si può escludere a priori che qualcosa possa succedere entro la fine del 2021.