No, non avete letto male. In vista del 2018, Apple sarebbe a lavoro sulle nuove versioni del Display Pro che, stando a quanto trapelato oggi, dovrebbero essere caratterizzati dall’incredibile risoluzione 8K. Si tratterebbe di un nuovo salto di qualità per l’intero segmento, con enormi possibilità di espansione per il colosso di Cupertino.

L’indiscrezione arriva da fonti vicine all’azienda della mela, che sembra aver già stretto gli accordi con i vari fornitori, al fine di industrializzare la produzione di questi Display Pro 8K. Inutile dire che potrebbero essere gli accessori ideali per quelli che saranno i nuovi Mac Pro e Mac Mini, in arrivo anch’essi nel 2018. Tutte le tempistiche dunque combacerebbero.

Occorre comunque sottolineare come Dell abbia già commercializzato dei display 8K, caratterizzati da diagonali da 32 pollici. Si tratta però di prodotti che non hanno avuto grande diffusione, soprattutto perchè non ancora supportati da un hardware adeguato. Quelle che saranno le prossime CPU Intel saranno il compagno ideale per questi nuovi pannelli.

Staremo a vedere quello che accadrà, con Apple che potrebbe davvero mettere le mani su una nuova e potenzialmente enorme fetta di mercato. In tal senso, questi nuovi Display Pro potrebbero anche spingere le vendite dei Mac Pro, un segmento dove l’azienda di Cupertino ha sempre faticato. Il 2018 sarà dunque un anno chiave in tal senso.