instagram iphone x

Facebook copia Snapchat, ma non si tratta dell’unica app che trae “ispirazione” dalle trovate del Fantasmino. Il mondo delle piattaforme social è in fermento e scatta la corsa alla nuove funzioni, oggi vi parliamo di una feature di Instagram.

Pure in questo caso è Snapchat a fare scuola, l’app più amata dai giovanissimi ha rivoluzionato il modo di comunicare e adesso tutti vogliono carpire i suoi segreti. Tra le funzioni, c’è quella di poter modificare le foto che i vostri amici pubblicano nella sezione storie.

Per chi non lo sapesse, le Storie di Instagram sono contenuti disponibili per 24 ore, foto o brevi video, con tanto di filtri ed effetti, un’idea – guarda caso – che si è fatta largo tramite il Fantasmino.

Mentre visualizzate le storie dei vostri amici, avrete la possibilità di aggiungere note di testo o disegni, un modo nuovo per rendere l’esperienza d’uso ancora più interattiva.

Non è finita qua, Instagram propone anche le opzioni “una visualizzazione” e “consenti di riprodurre di nuovo”, così ognuno potrà decidere se gli altri utenti possano o meno vedere più di una volta le Storie che pubblichiamo.

Snapchat continua a dettare la linea, i competitors “copiano” senza vergogna e arricchiscono la propria offerta mirando al mercato dei giovanissimi, che stando agli ultimi dati sarebbero sempre più distanti da Facebook.